Motron Motorcycles, una gamma completa

È il nuovo marchio dell’austriaca KSR e copre ogni ambito fra 125 e 400 cc. Scooter, naked, custom e crossover. Naturalmente non manca un’offerta elettrica, con tre scooter e una minibike.

Per inquadrare bene l’argomento è necessaria una premessa. KSR Group, gruppo austriaco da oltre 60.000 pezzi venduti all’anno, sviluppa e produce i veicoli con i marchi Brixton Motorcycles, KSR Moto, Lambretta, Malaguti. KSR è anche importatore per l’Italia, di NIU e SUR-RON.
Da oggi, KSR aggiunge al suo ricco portafoglio il nuovo marchio Motron Motorcycles, forte di una gamma completa di scooter e moto, sia a combustione interna sia elettrici, fra cui una minibike, nuova alternative nella classe L1e. La line-up del nuovo marchio austriaco comprende modelli da 50 a 400 cc di cilindrata (naturalmente Euro 5), destinati al segmento entry-level e mid-size.

Prima l’elettrico

motron motorcycles scooter elettrico voltz nero vista laterale in studio

I primi ad arrivare nelle concessionarie saranno i modelli elettrici WHIZZ, CUBERTINO, VOLZ e VIZION. Quelli a combustione interna arriveranno in seconda battuta, a partire dal secondo trimestre. Fra le moto, la crossove X-NORD 125, il cruiser REVOLVER 125 e la naked WARRIOR 400, insieme agli scooter BREEZY 50, VENTURA 125, IDEO 50 e 125. Il NOMAD 125 e la X-NORD 400, sempre a motore termico, saranno invece lanciati nella seconda metà dell’anno.

Il design di Motron è figlio dello stesso team di KSR Group, attivo nel centro di sviluppo e design a Krems-Gedersdorf, in Austria, che ha plasmato la linea “X” della Crossfire di Brixton. Caratteristica del design Motron sono gli accenti gialli sui colori moderni e discreti: nero, grigio e bianco

Un nuovo pubblico

motron motorcycles moto XNord 125 grigia vista laterale in studio

Motron Motorcycles si orienta a quelle persone alla ricerca di un marchio per cominciare un nuovo hobby, una nuova passione, che nasce anche dall’esigenza di adeguarsi ai nuovi stili di vita imposti dalla pandemia. Il marchio ha obiettivi ambiziosi e punta ai vertici del segmento in termini di rapporto qualità-prezzo, grazie alle collaudate tecnologie dei partner produttivi. Lo sviluppo e la produzione dei modelli Motron sono stati infatti affidati a esperti fornitori asiatici che già operano con marchi conosciuti e di successo. I prezzi di lancio dei veicoli elettrici sono compresi tra 1.799 euro e i 2.899 euro. Gli scooter a combustione interna da 50 e 125 cc hanno un prezzo fra i 1.299 euro e i 1.999 euro. Per le moto, la gamma di prezzi si estende da 2.499 euro a 2.899 euro nella classe 125 cc, per arrivare ai 4.999 euro della Warrior 400.

motron motorcycles moto warrior 400 grigia vista laterale in studio