MINI Countryman Cooper S ALL4, la prova del restyling

Rivista nei motori per rispettare le nuove norme, cambia anche (leggermente) nel look e si aggiorna nella tecnologia

MINI Countryman, ecco come va dopo il restyling

Da quando è nata nel 2010, la Countryman è la MINI per le famiglie. Più lunga, più larga e più alta rispetto al resto della gamma (Clubman a parte, che con la seconda generazione è cresciuta parecchio), offre spazio a sufficienza, almeno fino a 4 persone e senza pretese eccessive, sia per le persone che per le valigie. Un modello che è giunto al restyling della seconda generazione, con lievi modifiche estetiche, aggiornamenti alla tecnologia e qualcosa di un po’ più sostanziale nei motori per rispettare la normativa Euro 6d. https://www.youtube.com/watch?v=HEPqIuTQEnkEcco come va la Cooper S 4×4, quindi con motore 2.0 turbo benzina ora dotato di filtro anti particolato e accreditato di 178 cv, 14 in meno rispetto ai 192 di prima.MINI countryman restyling planciaSi sentono tanto i 14 cv in meno?Tra le curve ci si diverte ancoraDietro si sta alla grandeTrova le differenzeStrumentazione rivista per una migliore leggibilitàComfort: bene l’assetto un po’ meno l’isolamento acusticoPrezzi: da meno di 26.000 euro