Kia e Soul blu

Prova nuova Kia e-Soul, adesso è solo elettrica

In consegna da luglio, la simpatica crossover Kia si converte definitivamente alle emissioni zero. Provando a strappare sorrisi non solo nel look, ma anche nella guida

16 aprile 2019 - 11:17
Potenza
204 cv
Autonomia
452 km (dichiarati)
Prezzo (ufficioso)
43.600 euro

L’offensiva Kia nel mondo della mobilità elettrica continua con la Kia e-Soul, vista per la prima volta al Salone di Ginevra. Un modello che, di fatto, sarà disponibile d’ora in avanti solo ad emissioni zero. E in due “tagli” di batterie. Per prezzi, ancora non definitivi, che partiranno da poco più di 39.000 euro.

SI ALLUNGA

La terza generazione di Kia e-Soul s’ingrandisce: per contenere il pacco batterie, sistemato sotto il pianale, ma non solo. Perché il passo aumenta di 3 cm, a tutto vantaggio delle gambe dei passeggeri posteriori, mentre la lunghezza cresce fino a 4 metri e 19 cm, cioè 5,5 in più rispetto a prima. Così, il vano bagagli offre da 315 a 1.339 litri, inclusi piano di carico regolabile su due livelli e schienali abbattibili separatamente in percentuale 60/40.

DOPPIA SCELTA (ELETTRICA)

Sotto le linee – riviste ma non troppo – della nuova Kia e-Soul battono due powertrain elettrici. La versione standard range offre una potenza pari a 136 cv, grazie a batterie da 39,2 kWh raffreddate a liquido. Così come quelle della Long Range, che però sono da 64 kWh e offrono l’equivalente di 204 cv, conditi con 400 Nm su entrambe. La più potente dichiara 452 km di autonomia nel ciclo WLTP, che scendono a 276 per la e-Soul meno cavallata. Due i secondi che ballano nello 0-100: si va da 9,9 a 7,9 secondi.

TEMPI DI RICARICA

Attaccando la Kia e-Soul alla Wall Box di casa (7,2 kW) ci vogliono circa 6 ore per fare il pieno, mentre se si sfruttano tutti e 100 i kW permessi alle colonnine a ricarica rapida servono 42 minuti per passare dal 20% all’80% di carica. Al debutto con la e-Soul gli UVO Connect, una serie di servizi telematici che consentono di sapere in ogni momento sul proprio smartphone lo stato di carica della batteria e dove e parcheggiata l’auto. Oltre a permettere di programmare una determinata temperatura a bordo, nonché il livello di ricarica.

PREZZO E COSTI

Due gli allestimenti: Style ed Energy, con quest’ultima che si arricchisce di sedili regolabili elettricamente, riscaldabili e ventilati (anche posteriori), sensori di parcheggio anteriori, monitoraggio angolo cieco e retromarcia. Se la Kia e-Soul Style è disponibile sia in versione da 136 sia da 204 cv, la Energy è riservata al cuore più potente. Si parte da circa 39.600 euro, che saliranno (i prezzi non sono ancora confermati) fino a 43.600 per la Long Range provata. Di serie su tutte ci sono comunque frenata di emergenza automatica, cruise control adattivo con funzione stop&go, telecamera posteriore, driver attention warning, mantenitore attivo di corsia. E, certo, i 7 anni/150.000 km di garanzia su motore e pacco batterie. Le prime consegne sono previste per luglio.

Commenta per primo