Audi: da 50 anni “all’avanguardia della tecnica”

A volte un motto permette di raggiungere traguardi incredibili. È il caso di Audi e dello slogan “Vorsprung durch Technik”

Tecnica e traguardi Audi, dal 1980 ad oggi

La storia di Audi è secolare. Nata nel 1909 come azienda di riparazioni, in pochi decenni è diventata uno dei punti di riferimento per l’automotive di tutto il mondo. Dall’acquisizione da parte di Volkswagen negli anni 60 ai successivi traguardi della trazione integrale, con gli storici rally degli anni ’80, capitanati dall’Audi quattro, la Casa tedesca continua a macinare chilometri. Storie di uomini, meccanica e slogan che continuano a trasmettere tecniche e valori del passato, cercando di trovare la giusta sinergia con il moderno panorama automotive.

Audi quattro

Per la Casa dei Quattro Anelli ci sono diversi pilastri fondamentali, come la trazione integrale quattro nata nel 1980. Tuttavia, già dieci anni prima un motto iniziava ad accompagnare le pubblicità delle vetture Audi: “Vorsprung durch Technik”, ovvero “all’avanguardia della tecnica”. Questo slogan divenne parte dell’identità della compagnia a partire dall’1986, anno in cui venne utilizzato per le brochure dedicate ad Audi quattro. Oggi, cinquant’anni dopo, la Casa di Ingolstadt è sicuramente tra i migliori brand automotive in fatto di tecnica nella sua espressione più generale: dalle motorizzazioni elettriche ai performanti modelli RS, l’impegno e i traguardi raggiunti da tecnici e ingegneri sono riconosciuti dalla clientela (premium) che Audi è riuscita a conquistare nel corso del tempo.

Manifesto Audi per i 50 anni "all'avanguardia della tecnica"

Audi: 50 anni di traguardi

La storia di Audi ha permesso alla controllata di Volkswagen di arrivare ad importanti traguardi. Con oltre 60 miliardi di euro di fatturato annuo e quasi 100.000 dipendenti all’attivo (l’intero gruppo Volkswagen genera un fatturato pari a oltre 250.000 mld euro e conta 670.000 dipendenti, al 2019) Audi continua a macinare successi; nell’immagine qui sotto un piccolo riassunto dei traguardi tecnici raggiunti dal 1970 ad oggi.

Roadmap Audi, 50 anni all'avanguardia della tecnica

Secondo Oliver Hoffmann, membro del Consiglio di Amministrazione Audi per lo sviluppo tecnico: “Il più importante traguardo, per me, è la tecnologia quattro. Non solo rappresenta uno dei pilastri per il nostro successo nel rally, rappresenta anche il passaggio della nostra esperienza dal mondo delle corse alla produzione in serie. Da quel momento, quattro e Audi vanno mano nella mano. Ugualmente importante è stata la prima Audi A8 con l’Audi Space Frame technology del 1994, utile a confermare la nostra posizione nel segmento premium.”

Leggi anche: “A6 e-tron concept: Audi si prepara alla A6 elettrica?

Il passo successivo è stato sicuramente l’avvento di Audi e-tron, la prima auto totalmente elettrica della Casa, ed oggi – subito dopo la presentazione della RS3 – l’addio ufficiale ai motori a combustione interna entro il 2026. Come sottolineato da Hoffmann: “Audi è il marchio premium più all’avanguardia perché vediamo sempre il futuro come un’opportunità e lo plasmiamo attivamente. ‘Vorsprung’ è un atteggiamento mentale“.