C’è tanta Italia nelle auto tedesche. E in quelle francesi, inglesi… I numeri

Il settore della componentistica auto è uno dei più forti dell’export italiano. E dà lavoro a migliaia di persone…

COMPONENTISTICA AUTO DI OGNI GENERE 

Una volta, l’Italia era tra i primi produttori al mondo di automobili finite. Ora, non solo è dietro a Germania e Francia, ma anche a Spagna e UK. Eppure, l’importanza del nostro Paese è ancora altissima se si parla di componentistica: in Europa occupa infatti il secondo posto. E non c’è una specializzazione specifica: in Italia si fa di tutto. Ci sono aziende di design, di engineering, ci sono subfornitori, specialisti, ma anche sistemisti/produttori di moduli.

  1. MARCHIO ITALIANO SÌ, MA É DAVVERO MADE IN ITALY?
  2. COMPONENTISTICA AUTO DI OGNI GENERE
  3. QUASI 160.000 POSTI DI LAVORO
  4. BREMBO, MAGNETI MARELLI E NOMI MENO NOTI
  5. GERMANIA PRIMO PAESE PER IL NOSTRO EXPORT