L’ammiraglia compie 40 anni. Radicalmente rinnovata nel 2015, la BMW Serie 7 si presenta al Salone di Francoforte nella versione celebrativa 40 Years Edition, realizzata in 200 esemplari per festeggiare la storica ricorrenza. Prodotta, secondo tradizione, nella fabbrica bavarese di Dingolfing, dove tutte le Serie 7 sono state assemblate dal 1977 a oggi, sarà ampiamente personalizzabile in base ai desideri dei clienti che potranno spaziare liberamente all’interno della gamma motori.

BMW Serie 7 40 Years Edition statica
L’intera gamma motori a disposizione

Quanti ordineranno la BMW Serie 7 40 Years Edition, come accennato, potranno scegliere il propulsore preferito, inclusa la versione ibrida 740e. Quest’ultima contraddistinta dall’abbinamento di un “piccolo” 4 cilindri in linea sovralimentato di 2,0 litri a iniezione diretta della benzina, accreditato di 258 cv, a un motore a zero emissioni da 95 cv che trae energia da una batteria agli ioni di litio ricaricabile anche mediante una comune presa elettrica (tecnologia plug-in). Il sistema eroga complessivamente 326 cv, sufficienti per scattare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi e raggiungere i 250 km/h a fronte di un’eccezionale percorrenza media di 45,5 km/l. Alla motorizzazione ibrida si affiancano i benzina V8 4.4 biturbo da 450 cv e V12 6.6 biturbo da 610 cv oltre al 6 cilindri 3.0 td da 265, 320 o 400 cv (quest’ultimo quadriturbo). Per tutte cambio automatico a 8 rapporti Steptronic del tipo mediante convertitore di coppia.

Anche a passo lungo

Tra le particolarità della Serie 7 spiccano la scocca multimateriale, le sospensioni pneumatiche regolabili automaticamente, il sistema anti rollio predittivo, la sterzatura integrale di seconda generazione e l’inedita modalità di guida Adaptive – che si aggiunge ai classici programmi Comfort, Sport ed Eco Pro – che affida interamente all’elettronica il comportamento dinamico del veicolo, così da attivare le impostazioni migliori in funzione dello stile del conducente, del traffico, dell’andamento della strada e delle condizioni dell’asfalto. I clienti della 40 Years Edition avranno facoltà di scegliere tra la configurazione di carrozzeria standard oppure la variante a passo lungo (con un ingombro complessivo di 524 anziché 510 cm), così come tra la trazione posteriore o integrale.

BMW Serie 7 40 Years Edition interni
Tinte esclusive

La raffinatezza dell’allestimento celebrativo BMW viene ulteriormente rafforzata dalla disponibilità di due tinte esclusive per la carrozzeria – Individual Frozen Silver e Individual Petrol Mica – abbinate al pacchetto aerodinamico M e ai cerchi in lega da 20 pollici oltre che ai badge specifici collocati lungo i montanti C e i battitacco. Quanto all’abitacolo, ai rivestimenti in pelle Individual Merino (bianca o nera) si accompagnano il padiglione in Alcantara, i sedili Comfort e gli inserti in radica di eucalipto. Immancabili la ricarica induttiva per lo smartphone, i fari Laser e il parcheggio telecomandato: grazie alla chiave a display, la Serie 7 parcheggia ed esce da un’area di sosta in modo totalmente autonomo. I clienti avranno la possibilità di attingere a piene mani allo sterminato catalogo degli optional riservati all’ammiraglia tedesca.

BMW Serie 7 40 Years Edition statica