Citroën C5 Aircross: stile evoluto

15 marzo 2017 - 12:03

Torna il nome C5 in casa Citroën. Questa volta, però, non legato a una berlina di grandi dimensioni come in passato bensì a un’innovativa crossover, stretta parente della Peugeot 5008. Atteso al debutto nel 2018, il nuovo veicolo all terrain del Double Chevron si chiamerà C5 Aircross e dovrebbe essere svelato in veste definitiva in occasione del Salone dell’auto di Shangai, previsto ad aprile.

Evoluzione della Aircross concept del 2015
I primi bozzetti della vettura sono stati diffusi niente di meno che da Linda Jackson, CEO della Casa francese. L’amministratore delegato Citroën ha condiviso sul proprio profilo Twitter il design dell’auto, simile a quanto anticipato dalla Aircross concept. La show car mostrata nel 2015, nel dettaglio, era dotata della tecnologia ibrida plug-in grazie all’abbinamento del 4 cilindri in linea 1.6 THP, vale a dire turbo 16V a iniezione diretta della benzina, con un’unità elettrica da 95 cv, così da poter contare complessivamente su di una potenza di 313 cv e sulla trazione integrale a gestione elettronica anziché la comune soluzione meccanica.

Motori condivisi con la Peugeot 5008
A livello estetico, una delle particolarità della C5 Aircross consiste nell’utilizzo degli inediti Alloy Bump. Componenti derivati dagli Airbump di C4 Cactus, vale a dire dai rivestimenti in plastica integranti capsule d’aria collocati lungo le fiancate e in corrispondenza dei paraurti per proteggere la carrozzeria dai piccoli urti e personalizzare cromaticamente la vettura. Ebbene, i nuovi Alloy Bump hanno sì finalità simili, ma sono costituiti da una struttura alveolare in alluminio. Da C4 Cactus, del resto, derivano anche ulteriori stilemi, mentre la piattaforma modulare EMP2 è condivisa con le crossover Peugeot 3008 (Auto dell’anno 2017) e 5008. Con quest’ultima, nello specifico, la nuova C5 Aircross condividerà le motorizzazioni, vale a dire i 1.2 e 1.6 turbo benzina da, rispettivamente, 130 e 165 cv, oltre ai 1.6 e 2.0 BlueHDi (turbodiesel common rail) da 120, 150 e 180 cv.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ford_puma_st verde tra quarti anteriore

Ford Puma ST, 200 cv per le faccende quotidiane

nuova BMW M3

BMW M3 vs Tesla Model S Plaid, la sfida “folle”

Citroën C4 e ë-C4, al via gli ordini