Ford Fiesta ST, Toyota Yaris GR, VW Polo GTI e le altre “piccole bombe”

Piccole e cattive: poco più di 4 metri di lunghezza e 200 CV in media. Nonostante tutto, resistono ancora. E non sono così poche…

Hyundai i20N

Attenti ai coreani. Lo so, questa frase l’avete letta e sentita forse fino alla nausea, ma la Hyundai i20 N è l’ennesima dimostrazione di come il gruppo Hyundai-Kia prosegua senza soluzione di continuità il suo processo di scalata nella classifica del “percepito”. Non è un mistero infatti che in Europa faccia ancora un po’ fatica, sebbene molta meno rispetto anche solo a qualche anno fa, ad affermarsi come alternativa ai marchi locali. Una scalata che passa dall’altissima qualità dei prodotti di volume ma anche da modelli come la i20 N, di nicchia, capaci però di far parlare di sé.

Con i numeri, certo: 204 CV e 275 Nm di coppia, ma anche e soprattutto con le doti dinamiche. Un test vero dobbiamo ancora effettuarlo, ci siamo saliti per una breve prova, ma non vediamo l’ora di conoscere a fondo questa auto, dopo le “meraviglie” che ci ha regalato la i30 N. Da 28.850 euro.