Jeep Compass Limited Winter: frutto di stagione

Disponibile nelle versioni 1.6 Mjt 2WD da 120 cv e 2.0 Mjt 4WD da 140 cv con cambio automatico, l’edizione limitata della SUV americana può contare su di una dotazione di serie particolarmente ricca e sul Winter Pack. Prezzi da 31.250 euro.

23 novembre 2017 - 15:11

Offerte “di stagione” in casa FCA (Fiat Chrysler Automobiles). La nuova Compass, vale a dire la sport utility posizionatasi all’interno della gamma Jeep tra l’entry level Renegade e la Cherokee, diviene disponibile anche nell’allestimento a tiratura limitata Limited Winter, protagonista del “porte aperte” del 25 e 26 novembre. I clienti potranno scegliere tra le motorizzazioni Diesel 1.6 Multijet da 120 cv con cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore oppure la più performante 2.0 Multijet nello step da 140 cv con trasmissione automatica a 9 marce e 4WD.


Cerchi in lega da 19 pollici
La versione Limited Winter è proposta nelle tinte nero, grigio e bianco – la colorazione bianco perlata con il tetto a contrasto è riservata alla 2.0 Mjt – con prezzi allineati all’allestimento Limited. Vale a dire 31.250 euro per la 1.6 turbodiesel da 120 cv e 37.750 euro per la 2.0 turbodiesel da 140 cv a trazione integrale. La dotazione di serie include il Winter Pack. Un plus che porta in dote i cerchi in lega da 19 pollici abbinati a pneumatici 235/45, gli interni in pelle, il volante, i sedili e la base dei tergicristalli riscaldati. Le sedute anteriori, nello specifico, sono corredate della regolazione elettrica e delle memorie.


Fari abbaglianti automatici
Derivata dall’allestimento Limited, la Compass Limited Winter è caratterizzata dalle superfici vetrate posteriori oscurate, il divanetto frazionato, i gruppi ottici bi-Xeno con luci diurne a LED e gestione automatica degli abbaglianti, gli inserti esterni cromati, il climatizzatore automatico bizona, il cruise control adattivo, il portellone elettrico, il mantenimento della corsia di marcia e il sistema multimediale Uconnect con display touch da 7 pollici e connettività agevolata con gli smartphone grazie ai protocolli Apple CarPlay e Android Auto. Immutate le prestazioni. La 1.6 Mjt da 120 cv scatta da 0 a 100 km/h in 11 secondi percorrendo mediamente 22,7 km/l, mentre la 2.0 Mjt 4WD Aut. da 140 cv copre lo 0-100 km/h in 9,9 secondi a fronte di 17,5 km/l.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alfa_romeo_SZ rossa tre quarti anteriore

Alfa Romeo SZ e RZ, design “difficile”, meccanica autentica – Youngtimer

Skoda-Octavia-wagon

Altro che SUV, le migliori 10 station wagon fra i 20.000 e i 30.000 euro

Le auto costano troppo? No, ecco perché