Porsche Taycan Cross Turismo: la super elettrica diventa “wagon”

Sull’onda della moda crossover, Porsche decide di abbracciare l’assetto rialzato senza rinunciare all’elettrico.

Design e assetto off-road

Con quasi 1 milioni di chilometri di test all’attivo, questa variante della Taycan, a metà tra wagon e crossover, si contraddistingue sicuramente per il design posteriore. La linea del tetto, più allungata, si estende fino all’ala posteriore, ora fissa e non più attiva come per la sorella berlina. Tutto di guadagnato in termini di spazio per i passeggeri posteriori (+36 mm di spazio per la testa) e capienza; ora il bagagliaio può contare su 446 litri di capacità standard fino ad un massimo di 1.200 litri.

Porsche Taycan Cross Turismo - side

L’aerodinamica ne risente veramente poco considerando l’aumento di dimensioni e le geometrie più “wagon”: da un cx record di 0,22 siamo passati a 0,26. Più alta di 20 mm – con il pacchetto off-road diventano 30 mm – Porsche Taycan Cross Turismo mantiene senza sorprese la trazione integrale affiancata da sospensioni ad aria di ultima generazione in grado variare l’altezza dal suolo grazie alla funzione Smart-Lift e sfruttare l’inedita “Gravel Mode”, modalità di guida adatta ad affrontare strade sterrate o fangose.

Design e assetto off-road

Il powertrain non cambia

Allestimenti e prestazioni