Subaru XV, la prova #Instacar

30 luglio 2019 - 13:46

Fedele al motore Boxer da 50 anni per vari motivi, quali la distribuzione delle masse, il baricentro e la stabilità, Subaru lo propone con la motorizzazione benzina 1.6 litri da 114 cv. L’abbinamento, obbligato, è con il cambio Lineartronic CVT e la trasmissione integrale Symmetrical All Wheel Drive con X-Mode. Se la prima soluzione mi lascia perplesso, la seconda trovo che sia un gioiellino: si tratta di un sistema che distribuisce la coppia in modo simmetrico e attivo sui due assi, ossia 50% sull’anteriore e 50% sul posteriore, in modo equilibrato, garantendo un comportamento neutro. Per rendere ancora più efficace il sistema si può ricorrere alla funzione X-Mode, che agisce su motore, cambio, trazione integrale, freni per adeguarne la risposta al fondo stradale e alle condizioni di trazione. Grazie all’Hill Descent Control, poi, diventa un gioco anche affrontare le discese più ripide in modo controllato. Ah, non sono trascurabili i 22 cm di altezza da terra…

Commenta per primo