Subaru XV, la prova #Instacar

Fuori dal coro, la giapponese tira dritto e va per la sua strada, con scelte eccellenti e convinzioni opinabili; ma chi ama Subaru la vuole così.

Cambio

Merita un capitolo a parte (purtroppo). In teoria, viaggiando rilassati sfrutta i vantaggi del CVT, mentre utilizzando l’auto in modo sportivo simula un cambio a 7 rapporti; in pratica, però, proprio non riesco ad abituarmici… Il variatore non mi piace, specie in accelerazione: si avverte una marcata sensazione di slittamento della frizione, con il motore che si porta prima in coppia e solo successivamente il cambio adegua il diametro delle pulegge al rapporto idoneo. L’effetto “scooter” è piuttosto evidente e la trovo una nota stonata.