Le migliori moto economiche a meno di 6.000 euro

Voglia di moto e pochi soldi da spendere? Ecco come si può risolvere il problema, senza ricorrere al mercato dell’usato…

Zontes R 310 – 4.690 euro

Un altro marchio made in China sconosciuto ai più ma che potrebbe stimolare l’interessa di chi cerca una moto poco costosa ma molto dotata quanto a “gadget” materia in cui i cinesi non li batte nessuno. La ricchezza della dotazione fa parte della strategia Zontes che vuole convincere con il “piatto ricco” chi sta guardando al segmento e potrebbe essere attratto da marchi più conosciuti e blasonati. Il motore monocilindrico da 312 cc eroga 35 cv a 9.500 giri con una coppia di 30 Nm di 7.500 giri. Di serie avviamento keyless, il bloccasterzo a inserimento elettrico, blocchetti elettrici retroilluminati, sella e tappo del serbatoio ad apertura elettrica. La batteria al litio (soluzione davvero elitaria, la usano le superbike 1000), i fari usano la tecnologia led, è di serie anche la presa di ricarica USB e la doppia mappatura Eco e Sport. Tutto per 4.690 euro.Zontes R 310