I migliori scooter sotto i 3.000 euro

Covid-19 e le sue conseguenze economiche e sociologiche stanno cambiando il mondo. Anche la mobilità, con i suoi bisogni, non sarà più la stessa.

Piaggio Liberty 150 ABS

Un classico, amato dal pubblico e dalla critica. E vendutissimo. Poiché le motorizzazioni 125 e 150 cc hanno lo stesso prezzo (2.610 euro), consigliamo -patente permettendo- la cilindrata maggiore, che permette di guidare su autostrade e tangenziali e offre prestazioni più brillanti. Consumi ed emissioni sono molto buoni, così come la maneggevolezza fra le auto. La sella è a 787 mm da terra e il passeggero può contare su un’ampia porzione e pratiche maniglie a cui reggersi.