Ford Kuga, la prova di 1000 km con la full hybrid

Il test della Kuga pensata per chi pretende la massima efficienza ma non ha un garage per ricaricare le batterie, o non vuole “pensieri”

Veloce quanto serve

Quanto al sistema di trazione ibrido, anche in questo caso non ci si deve dimenticare qual è l’intento principale di questa auto: trasportare famiglie, nel massimo comfort e sicurezza e consumando il meno possibile. Non avrebbe senso dunque aspettarsi chissà quali accelerazioni, che infatti non ci sono, né una ripresa che attacchi al sedile.

Detto questo, 500 km mi sono bastati per capire che le risposte al pedale del gas sono sempre all’altezza, dalla città all’autostrada, e solo quando si chiede il massimo il CVT – il cambio a variazione continua – porta il 4 cilindri a ciclo Atkinson ad alti giri. In questo caso, la potenza massima di sistema tocca i 190 CV.

ford kuga vista posteriore