Le auto usate più cercate

Panda batte Golf e si conferma regina anche dell’usato. Guidare una BMW resta il traguardo per molti italiani, mentre il 4x4 è il sogno nel cassetto.

20 gennaio 2020 - 16:37

Normative in continua evoluzione, nuove alleanze, lotta alle emissioni di CO2, modelli ibridi ed elettrici in ascesa. In questo scenario il mondo dell’automotive si trova oggi ad affrontare cambi di direzione continui. Per approfondire come questi mutamenti si rispecchino sull’usato, uno dei siti più importanti in Italia ha stilato la classifica delle auto più cercate dagli italiani. Le oltre 300 milioni di ricerche per parola chiave del 2019 confermano la fiducia nei marchi premium tedeschi, l’ascesa delle motorizzazioni alternative e la preferenza per le city car in grado di coniugare eleganza e sportività. E riservano anche una sorpresa: dopo anni di dominio incontrastato, Golf cede il primo posto a Panda, che occupa anche il vertice della classifica delle nuove immatricolazioni.

I MODELLI PREFERITI

I MODELLI PREFERITI
 2019 2018
1 FIAT Panda +1
2 VW Golf -1
3 FIAT 500 +2
4 Smart =
5 Audi A3 +1
6 FIAT Punto -3
7 Audi A4 =
8 VW Polo =
9 Alfa Romeo Giulietta =
10 MB Classe A +1

Così come nella classifica stilata da Unrae, Fiat Panda è l’auto più venduta in Italia, è riuscita anche nell’usato a scalzare la Volkswagen Golf, salda in prima posizione dal 2017. Golf che riesce a mantenere la sua presenza sul podio (2°) grazie al design inconfondibile e tutto italiano firmato da Giorgetto Giugiaro prima e da Walter de Silva poi.
Segue in terza posizione la FIAT 500, che ne guadagna due rispetto all’anno precedente aggiudicandosi il podio a discapito della cugina Punto, a conferma dell’interesse sempre maggiore degli italiani per city car che siano al tempo stesso icone di design. Per questo modello, che si affaccia al nuovo anno con la promessa di una versione ibrida, c’è un altro caposaldo Fiat che segna il passo: Punto perde ben tre posizioni (6°), probabilmente anche a causa dell’uscita di produzione nell’agosto del 2018, che la fa percepire come meno attraente anche per chi cerca l’usato.
Resta salda in quarta posizione la Smart, mentre l’Audi A3 ne guadagna una, salendo alla 5°. Confermate rispetto al 2018 anche le posizioni di Audi A4, Volkswagen Polo e Alfa Romeo Giulietta, in linea con il trend che vede una sempre maggiore predisposizione degli italiani verso auto in grado di coniugare la tradizione con la modernità, spaziose all’interno, ma sempre compatte all’esterno. New entry invece in decima posizione per la Mercedes-Benz Classe A, la berlina giovane e moderna, altamente tecnologica, pensata per andare incontro alle esigenze dei giovani professionisti.

I MARCHI PIÙ DESIDERATI

I MARCHI PIÙ DESIDERATI
 2019 2018
1 BMW =
2 Mercedes =
3 Audi =
4 Mini =
5 Jeep +1
6 Porsche +1
7 Fiat -2
8 Abarth +2
9 Ford -1
10 Toyota -1

Nuovo o usato che sia, se si guarda ai brand preferiti dagli italiani sono sempre i marchi premium tedeschi a farla da padrone, con BMW, Mercedes e Audi che si mantengono saldi sul podio, apprezzati per le loro prestazioni, la sicurezza e la sportività e per i quali l’usato rappresenta spesso l’entry level e la possibilità di realizzare il sogno di guidare un’auto di alto livello. La classifica resta poi sostanzialmente invariata anche nelle posizioni successive con qualche piccola flessione soprattutto su FIAT. Ottime prestazioni invece per l’italiana Abarth, che in soli due anni è riuscita a entrare in classifica e a guadagnare due posizioni, sintomo della voglia sempre maggiore degli utenti di avere auto che sappiano bilanciare la comodità con un design moderno, un motore aggressivo e una guida sportiva.

LE KEYWORD PIÙ CERCATE

LE KEYWORD PIÙ CERCATE
 2019 2018
1 4×4 =
2 GPL =
3 Microcar +3
4 Neopatentati +4
5 Auto d’epoca -1
6 Pick Up +4
7 Rally +5
8 ASI -1
9 Metano -6
10 Tuning -1

Analizzando le parole più cercate al netto di marca e modello, si conferma ancora una volta l’esigenza italiana di avere una vettura a trazione 4×4, versatile e adatta a tutti i tipi di strade, per passione o per necessità. Non manca poi l’attenzione verso il mondo delle motorizzazioni alternative dove GPL mantiene il secondo posto, che fa il paio con le immatricolazioni sempre maggiori di auto con questa tipologia di alimentazione, mentre perde sei posizioni il metano (9°). New entry nel podio le microcar (3°), che guadagnano ben tre posizioni, veicoli sempre più apprezzati da chi vuole bruciare i tempi o guidare un’auto prima ancora di ottenere la patente, ma anche da chi desidera un’auto pratica e compatta da guidare in città.
Grande risalita anche per le ricerche relative a vetture per neopatentati (4°), che vengono cercate per rispettare le specifiche norme di legge, e per i pick-up (5°), che dopo un 2018 in calo tornano a nuova vita, grazie anche al trend che vede sempre più marchi puntare su questa tipologia di veicoli per andare incontro alla crescente voglia degli italiani di vivere avventure on the road. Non mancano poi tra le parole più cercate “Auto d’epoca”, “ASI”, “Tuning” e “Rally”, ricerche speciali per cui l’usato resta un punto di riferimento per i tanti amanti del collezionismo e delle auto d’epoca, delle personalizzazioni con elaborazioni e modifiche, ma anche di auto omologate per la pratica di sport avventurosi.

LE CLASSIFICHE PER CARROZZERIA

TOP 3
CITY CAR
  TOP 3
SW
  TOP 3 FUORISTRADA   TOP 3 HERITAGE
Fiat Panda   Audi A4   Land Rover Defender   Fiat 500
Fiat 500   BMW Serie 3   Mitsubishi Pajero   Lancia Delta
Smart
For Two
  VW Passat   Jeep Wrangler   Alfa Romeo Alfetta

Spostandosi infine sulle classifiche per carrozzeria, si trovano molte conferme e qualche new entry. Guardando per esempio ai Fuoristrada, Land Rover Defender, vecchio o nuovo che sia, batte la Mitsubishi Pajero posizionandosi al primo posto, così come tra le City Car vediamo la FIAT 500 superare la Smart For Two per la prima volta.

TOP 3 SPORTIVE   TOP 3 SUV   TOP 3 SPIDER
MB AMG C   VW Tiguan   Audi TT
BMW M3   Audi Q5   MB SLK
Porsche 911   Audi Q3   BMW Z4

Novità anche nella categoria SUV, che vede l’ingresso della compatta e spaziosa Audi Q3, che va ad affiancare la Volkswagen Tiguan e l’Audi Q5. Infine, analizzando le youngtimer e auto d’epoca, vediamo al primo posto l’iconica piccola 500 che ha fatto la storia dell’auto italiana e non solo, seguita dall’indimenticabile Delta Anni 90 e dall’Alfetta, icona degli Anni 70.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peugeot 208 Allure Navi Pack

Peugeot 208
più ricca con la serie Allure Navi Pack

Nissan gamma N-Tec Micra Qashqai X-Trail 2020

Nissan gamma N-Tec 2020, stile e tecnologia

Nuova Renault CLIO

Renault Clio arriva il motore 1.0 GPL