I migliori maxiscooter

Comodi, rapidi e tecnologici, i moderni maxi scooter bicilindrici sono perfetti per unire praticità e prestazioni. Quali sono i migliori? Ve lo diciamo noi.

BMW C 650 Sport

BMW C650 Sport migliori maxi scooterAl momento del suo lancio, nel 2011, il BMW C 600 Sport (si chiamava così, non è un errore) ha sofferto di complesso d’inferiorità rispetto al rivale più diretto, il TMAX. Il Model Year 2016 ha ricevuto più di un intervento (oltre a cambiare nome in C 650 Sport), con l’obiettivo di trovare nuova linfa e originalità.

Il risultato è che oggi il C 650 Sport è tra le proposte più interessanti del segmento. Sfrutta un potente bicilindrico in linea, 647 cc, capace di 60 cv a 7.750 giri e 180 km/h. Quanto a prestazioni è uno dei migliori maxi scooter Il telaio è in tubi di acciaio. La trasmissione è CVT, integrata nel forcellone, le sospensioni prevedono una forcella a steli rovesciati e un monoammortizzatore orizzontale. Dotato di un ampio sottosella (capace di contenere un casco integrale e un jet grazie al sistema a soffietto varioflex), ha un peso non indifferente, che può intimorire gli utenti meno smaliziati: 249 kg con il 90% di serbatoio pieno.

Non è a buon mercato, però di serie offre il controllo di stabilità ASC (di fatto, un controllo di trazione semplificato) che lo rende più sicuro sui fondi con aderenza incerta. È stato protagonista della nostra comparativa tra maxi scooter