SYM Maxsym TL 500
Colpo di fulmine

Anche SYM fa il suo ingresso nel mondo dei maxi sportivi, con uno scooter ben fatto, dalla ciclistica raffinata e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

2 marzo 2020 - 20:02
MOTORE
2 cilindri, 465 cc
PRESTAZIONI
40 cv / 42 Nm @ 6.250 giri
PREZZO
7.990 euro


Fare la guerra al TMax è impresa ardua, come ci ha confermato Kymco, che mettendo in campo l’AK 550 un mezzo superiore in quanto a prestazioni, ne ha solo scalfito la leadership. In quest’ottica può essere dunque una scelta fruttuosa evitare la sfida diretta e portare il confronto su un altro piano.

IL MAXI CHE MANCAVA

SYM ha fatto proprio questo ragionamento quando ha deciso di proporre il Maxsym TL 500. Ha deciso di rivolgersi a tutti colori che Yamaha TMax, Kymco AK 550, BMW C 650 Sport e Honda X-ADV possono solo sognarli, proponendo un maxi sportivo un po’ meno performante, dagli alti contenuti tecnici ma essenziale, così da contenere i costi entro una cifra da outlet.

QUALITÀ/PREZZO VINCENTE

Telaio a traliccio in acciaio, forcellone di tipo motociclistico con ammortizzatore laterale, motore bicilindrico da 40 cv montato centralmente, forcella USD con steli da 41 mm, doppio disco con pinze radiali a quattro pistoncini, impianto luci full-LED, strumentazione TFT a colori personalizzabile, plexi regolabile su due posizioni (manualmente, con una chiave a brugola) e un look decisamente piacevole, che fa poco per nascondere l’ispirazione. Tutto a 7.990 euro… Lucano a parte, che volete di più?

ELETTRONICA MINIMAL

Controllo di trazione, riding mode, cruise control, accensione keyless? Dovete farne a meno. Bisogna accontentarsi di ABS, presa USB per caricare il telefonino, luce di cortesia nel vano sottosella (di dimensioni discrete, come tutti gli altri) e freno di stazionamento che si inserisce azionando il cavalletto laterale. Manopole e sella riscaldate per l’inverno? Le prime saranno forse offerte come optional, per il resto una bella copertina Tucano e via andare.

TROPPE RINUNCE?

Dipende da voi. Se il blasone sullo scudo è fondamentale, sì. Se la forma ha lo stesso peso della sostanza, pure. Se meno di 50 cv non se ne parla, anche. Se mettere sul tavolo qualche migliaio di euro in più non è un grosso problema, di nuovo sì. Però le rinunce finiscono qui, perché altre ragioni per non prendere in considerazione il Maxsym TL 500, anche a guardare bene, fatico a vederne.

Foto HMLPHOTO

NAVIGA TRA LE SCHEDE:

Commenta per primo