Le finaliste di Car of the Year 2022: l’ultimo anno in cui vince una termica?

Il premio Car of the Year 2022 è vicino e finalmente sono state svelate le finaliste. L’addio alle auto “tradizionali” potrebbe essere vicino.

Dei 65 modelli candidati ne sono stati selezionati solo sette. Il premio Car of the Year 2022 è in procinto di essere consegnato e le scommesse sono aperte. Tuttavia, questa edizione dello storico riconoscimento europeo – la prima edizione risale al 1964 – potrebbe segnare un punto di svolta nel panorama automotive. Delle sette finaliste, infatti, sei sono vetture completamente elettriche; solo una, ibrida plug-in, è dotata di motore termico.

Leggi anche: “Citycar? saranno solo elettriche: ecco cosa dicono gli esperti

Car of the year 2022 - logo

Non è certo una novità vedere un’elettrica sul primo gradino del podio del premio Auto dell’anno. Un primo assaggio nel 2005 con l’ibrida Toyota Prius per poi vedere Nissan Leaf nel 2011 e Jaguar I-Pace nel 2019. Tuttavia, già a partire dalle sette finaliste di Car of the Year 2022 è evidente come – a detta della giuria – ci sia ben poco spazio per le motorizzazioni tradizionali.

Finaliste Car of the Year 2022

Nel 2021 erano due (Fiat Nuova 500 e Volkswagen ID.3), altrettante nel 2020 (Porsche Taycan e Tesla Model 3) e una sola – vincitrice – nel 2019 (Jaguar I-Pace): quest’anno le elettriche in finale sono ben sei. Ad esclusione della Peugeot 308 con motorizzazione ibrida plug-in, le finaliste del premio Car of the Year 2022 sono tutte elettriche. Una scelta della giuria che non tiene conto del segmento e che verrà finalizzata a febbraio 2022 quando verrà dichiarata la vincitrice ufficiale.