Targhe dell’Est Europa, ecco come si sfugge a bollo, multe e assicurazioni

Le assicurazioni balcaniche Essendo intestata a un cittadino straniero e immatricolata all’estero, l’auto può non essere assicurata in Italia. Una […]

Le assicurazioni balcaniche

Essendo intestata a un cittadino straniero e immatricolata all’estero, l’auto può non essere assicurata in Italia. Una polizza rumena, ad esempio, per quanto costosa non arriverà mai a un ammontare pari nemmeno alla metà di una RCA italiana. Analogo discorso per la revisione che, anziché essere effettuata nel nostro Paese, può essere concordata a tavolino con un meccanico balcanico compiacente e, quindi, venire spedita tramite posta al vero proprietario del veicolo. Il tutto per una cifra ridicola, nell’ordine dei 50 euro.

L’intermediario straniero

L’immunità dalle multe

Una truffa ai danni dello Stato

La trasmissione de Le Iene

L’escamotage del noleggio

Il renting di un’auto con targa tedesca

I rischi di conseguenze penali