Targhe dell’Est Europa, ecco come si sfugge a bollo, multe e assicurazioni

L’intermediario straniero Il meccanismo è semplice. Un intermediario, solitamente straniero, individua un prestanome cui intestare l’auto dietro ricompensa di poche […]

L’intermediario straniero

Il meccanismo è semplice. Un intermediario, solitamente straniero, individua un prestanome cui intestare l’auto dietro ricompensa di poche centinaia di euro. In tal modo il vero proprietario della vettura, italiano, può viaggiare senza tenere conto del Codice della strada, certo che le contravvenzioni non arriveranno mai in Paesi quali la Bulgaria o la Romania.

L’immunità dalle multe

Le assicurazioni balcaniche

Una truffa ai danni dello Stato

La trasmissione de Le Iene

L’escamotage del noleggio

Il renting di un’auto con targa tedesca

I rischi di conseguenze penali