Le migliori moto da turismo, nate per viaggiare

Con l’impennata delle vendite di due ruote, cresce anche la voglia di viaggiare in moto. Qual è però la moto giusta per viaggiare? Il mercato offre tante soluzioni, a volte sorprendenti. Ecco quali sono le migliori moto da viaggio secondo RED

Harley-Davidson Electra Glide Ultra Classic

Harley-Davidson Electra Glide Ultra Classic Migliori moto da viaggio

Una Highway, il cruise control impostato sulle 55 miglia, la radio che suona un pezzo country, e la cosa bella è che si sente pure bene… Un motore che gira come un Diesel galoppando nel telaio. Davanti a voi solo strada. Se è questo che avete in mente la Harley-Davidson Electra Glide è la moto che fa per voi. Massima rappresentante tra le Harley della gamma touring, la Electra Glide è stata evoluta costantemente negli anni. Il nuovo motore con testate raffreddate a liquido offre un miglior controllo delle prestazioni e della temperatura (vero punto debole per le Electra del passato). Comoda come il divano di casa, protettiva come l’abbraccio della mamma. Pesante… come una utilitaria, non è una moto per tutti (nemmeno per il prezzo) ma una volta che entri in sintonia con lei non vorrai guidare nient’altro. Il motore Milwaukee eight da 114 pollici cubi (1868 cc) offre ben 164 Nm di coppia e la Electra (soprattutto nell’allestimento Ultra Limited) offre un comfort inarrivabile e una capacità di carico da piccola station wagon. Chi pensa che le Harley-Davidson siano moto datate non le conosce. La tecnica è modernissima e in questo caso parliamo di ride by wire integrale, cruscotto connesso con navigazione cruise control e accessori riscaldabili come selle e manopole. Entrare nel catalogo di accessori significa non uscirne più… Quando si entra nel mondo Harley-Davidson l’acquisto della moto è solo l’inizio del viaggio…

Cilindrata: 1.868cc – Motore: bicilindrico a V – Potenza: Nd Cv – Serbatoio: 22,7 litri – Peso a secco: 411 Kg- Prezzo di listino: 31.000 euro