Le migliori moto da turismo, nate per viaggiare

Con l’impennata delle vendite di due ruote, cresce anche la voglia di viaggiare in moto. Qual è però la moto giusta per viaggiare? Il mercato offre tante soluzioni, a volte sorprendenti. Ecco quali sono le migliori moto da viaggio secondo RED

BMW R 1250 RT

BMW R 1250 RT Migliori moto da viaggio

È l’apoteosi del viaggio stradale, di sicuro una delle migliori moto da viaggio. Un modello talmente radicato nella gamma BMW (al pari della GS) da essere anch’essa diventata un brand nel brand. Imponente, ultra protettiva, ultra equipaggiata (nell’ultima edizione è comparso anche un grandissimo display TFT a gestirne tutte le funzioni), la RT (dal tedesco Reise Tourer) è capace di farvi viaggiare per ore in autostrada. Ma la sorpresa arriva tra le curve, situazione in cui invece di essere impacciata riesce ad essere incredibilmente efficace. Il merito è di una ciclistica sviluppata per anni e soprattutto del motore Boxer che assicura un posizionamento del baricentro estremamente favorevole. Sontuoso il comfort per pilota e passeggero, perfettamente bilanciata la ciclistica che, grazie a Telelever e Paralever, riesce ad essere anche insensibile al carico che non influenza mai la guida. Tra i punti di forza, il parabrezza a regolazione elettronica, e la grande quantità di elementi riscaldabili (manopole, selle) che consentono davvero di viaggiare in prima classe. L’arrivo del motore Boxer 1250 con tecnologia ShifCam di fasatura variabile ne ha elevato a potenza le prestazioni. Tra tutti i motori montati su una RT con i suoi 135 cv e ben 143 Nm di coppia è di gran lunga quello più adatto. Nell’ultima edizione adotta anche il radar per attivare il cruise control adattivo.

Cilindrata: 1254 cc – Motore: bicilindrico boxer – Potenza: 136 CV – Coppia: 143 Nm – Serbatoio: 25 litri (4 riserva) – Peso a secco: 279 kg – Prezzo di listino: 20.800 euro