EICMA 2013, tutte le novità di Milano

Apre i battenti l'esposizione di moto più grande del mondo e partono i fuochi d'artificio delle novità che guideremo il prossimo anno. Maxi naked sugli scudi, tanta tecnologia e soprattutto il divertimento come parola chiave per rilanciare un mercato che piange. Sempre molto attivi gli italiani che giocano in casa, ma tedeschi, austriaci e giapponesi non stanno certo a guardare, anzi... Ecco l'elenco di tutte le novità, aggiornato ora per ora. Cliccate sulle foto per accedere agli articoli. Buona lettura!

9 novembre 2013 - 15:11

APRILIA
Anche per la Tuono è tempo di ABS. La maxi naked di Noale diventa ancora più competitiva grazie a una elettronica ulteriormente evoluta.

 

 

 

 

 

 

 

BIMOTA

 

BMW
R NineT è la moto di rottura di Casa BMW, tanto semplice quanto innovativa. Ma da Monaco arrivano anche una super Naked derivata dalla S1000RR e l'ultima evoluzione della R 1200 RT che guadagna il motore raffreddato a liquido

 

 

 

DUCATI
Prestazioni, leggerezza assoluta e eccellenza tecnica. Così possiamo riassumere l'impegno Ducati per il 2014. La stella si chiama ancora Monster, l'immortale icona di Ducati che cresce di cilindrata e si rinnova completamente. Spuntano poi l'anoressica Superleggera e la 899, la Panigale per tutti.

 

 

 

 

ENERGICA
Energica rappresenta una valida alternativa alle moto endotermiche di ultima generazione: Ego è infatti una superbike 100% elettrica e 100% made in Italy.

 

 

 

HARLEY DAVIDSON
Debutto Choc a Milwaukee, la nuova moto è una 700 ed è raffreddata a liquido! L'harley non è mai stata così abbordabile

 

HONDA
Tante novità da casa Honda che si concentra molto sulle medie cilindrate ma non si dimentica delle sue ammiraglie. Consistenza, prima di tutto

 

HUSQVARNA
Il grande ritorno si celebra a EICMA, a meno di un anno dall'acquisizione da parte del Pierer Group, Husqvarna torna in grande stile sulla scena dell'Off Road internazionale.

KAWASAKI
La Casa di Akashi rilancia la sua Z1000 che diventa ancora più cattiva. Debutto assoluto nel segmento degli scooter con il j300. Per viaggiare con sport ecco la nuova Z1000SX

 

 

KTM
La stella dello stand arancio si chiama 1290 Super Duke, ma dall'Austria arriva anche l'innovazione più evoluta di EICMA. Si chiama MSC ed è una piattaforma elettronica che consente all'ABS di funzionare anche in curva per una sicurezza mai così elevata. Spazio anche per le piccole sportive RC 125 e RC 390. Perchè un cilindro può bastare…

 

 

 

MV AGUSTA
Rivale, Turismo Veloce, AGO. Più italiana di così è impossibile. MV Agusta debutta, alla grande, nel segmento delle crossover. 

 

PEUGEOT
La Casa del Leone si butta nel segmento degli scooter classici con il nuovo Django

 

SUZUKI
La nuova V-Strom è la star dello stand Suzuki, crossover dinamica e bicilindrica che segna il rientro di Hamamatsu nel segmento delle maxi enduro e dintorni. Cambiano anche i piccoli Burgman

TRIUMPH
Classiche e Custom nel mirino, Triumph punta forte sullo stile e sui motori bicilindrici.

 

 

 

 

VESPA
Torna la Primavera, motori iper ecologici, stesso fascino di sempre.

 

YAMAHA
Tanta voglia di rilancio in casa Yamaha, che con la serie MT punta sul sul grande carattere dei suoi modelli ora a due e tre cilindri. Ma da Iwata arrivano anche scooter, classiche e moto turistiche.

 

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ecodolomites 2019
Tre giorni con Zero Motorcycles

Sotto la lente – Nolan N70-2 X

Dunlop Trailmax Meridian, “globetrotter approved”