Dall’Alfa Romeo Giulia al Maggiolino, a volte ritornano. Promossi e bocciati

Sono tanti i modelli che riprendono il nome di auto famose. Non sempre con merito

FORD MUSTANG MACH-E

In Ford evidentemente amano il rischio. Dopo vedremo il caso della Puma, ma quello della Mustang è ben più clamoroso. Sì perché se la Puma coupé, in tutta sincerità, è stata ben presto dimenticata, la Mustang è una delle bandiere di Ford. Di più: è un’istituzione tra le sportive. E Ford cosa fa? Ci aggiunge Mach-E e, con questo stratagemma, la trasforma in SUV. Un SUV elettrico. Bocciata.

La bocciatura, sia chiaro, non è per l’auto – non l’abbiamo nemmeno guidata, non ci permetteremmo mai – bensì per la scelta di chiamarla proprio Mustang.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulietta
Dacia Duster
Fiat 500
Ford Mustang Mach-E
Ford Puma
Lancia Delta
Lancia Flavia
Lancia Thema
Land Rover Defender
Maserati Ghibli
MINI
Volkswagen Maggiolino