SUV elettrici e ibridi plug-in 2021, dall’Alfa Romeo Tonale alla VW ID.4

Il 2021 vedrà un gran numero di nuove auto con carrozzeria rialzata e una spina per la ricarica. Eccole, da poco più di 100 a oltre 700 CV

Novembre

  • BMW X8: innanzitutto, bisogna specificare che non è questa la versione coupé della X7. Se infatti il resto della gamma SUV dell’Elica si divide per numeri, con i dispari per le versioni normali (X1, X3, X5 e X7) e i pari (X2, X4 e X6) per le coupé, la X8 cambia il paradigma. Sì perché se è vero che il look sarà sportivo (per quanto lo possa essere un SUV di oltre 5 metri di lunghezza) è anche vero che il lunotto non avrà la classica inclinazione accentuata tipica di queste auto. Stando alle voci, il noto V8 biturbo di 4,4 litri sarà affiancato da una coppia di motori elettrici, per un totale di 750 CV, sempre secondo le voci. Prezzo ben oltre i 100.000 euro.
  • Tesla Model Y: il SUV medio di Tesla lancia la sfida a Volkswagen ID.4. Due le versioni disponibili: Long Range e Performance. Entrambe saranno equipaggiate da due motori e trazione integrale. L’autonomia dichiarata dalla casa americana è rispettivamente di 505 e 480 km in WLTP. Il design – come al solito essenziale – è molto simile a quello della sorella maggiore Model X.

Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre