SUV elettrici e ibridi plug-in 2021, dall’Alfa Romeo Tonale alla VW ID.4

Il 2021 vedrà un gran numero di nuove auto con carrozzeria rialzata e una spina per la ricarica. Eccole, da poco più di 100 a oltre 700 CV

Febbraio

  • Audi Q3 45 TFSI e / Audi Q3 Sportback 45 TFSI e: la potenza totale combinata delle due propulsioni è pari a 245 CV; 400 Nm la coppia. Sappiate però che la trazione del SUV compatto di Audi, nel caso del plug-in, è solo anteriore. Il cambio è l’S-tronic (doppia frizione) a sei rapporti.
  • Ford Mustang Mach-E: SUV 100% elettrico, è il classico esempio di auto che divide gli appassionati del marchio (e non solo), soprattutto per il fatto che il nome scelto – Mustang appunto – è quello che da sempre contraddistingue le muscle car dell’ovale blu. Si parte dalla versione a trazione posteriore da 269 CV e batteria Standard da 69 kWh. La potenza sale a 294 CV, con accumulatori da 88 kWh. Per entrambe, la coppia è di 439 Nm. C’è poi la Mach-e a trazione integrale: 580 Nm di coppia e 269 CV di potenza con la batteria più piccola; 351 CV sulla declinazione Extended-range. Verso la fine del 2021 arriverà la più potente GT con powertrain da 487 CV e 860 Nm.
  • Hyundai Kona electric: restyling piuttosto importante, dal punto di vista stilistico, per la crossover coreana. Aggiornamento significativo anche dentro: il quadro strumenti digitale aumenta a 10,25” e permette di gestire Bluelink, Hyundai LIVE Services, Apple CarPlay e Android Auto. Invariate invece le motorizzazioni e batterie che sono sempre due: la 64 kWh ha una potenza di 204 CV e la 39.2 kWh esprime invece 136 CV.
  • Kia Sorento plug-in hybrid: il nuovo motore turbo benzina da 1,6 litri di cilindrata (180 CV e 265 Nm di coppia) e l’elettrico da 67 kW e 304 Nm di coppia generano complessivamente 265 CV e 350 Nm di coppia. L’accumulatore da 13,8 kWh dovrebbe garantire un’autonomia, secondo gli standard di omologazione WLTP, pari a 57 km. Valore che potrebbe salire a quota 70 km nel solo ambito urbano. Se invece volete sapere come va la Sorento full hybrid, qui la prova.
  • Volkswagen ID.4: grande e grossa: 4,6 metri di lunghezza, 1,85 di larghezza e 1,61 di altezza, offre un abitacolo in stile “open space e un bagagliaio da 543 litri. La prima variante disponibile è quella da 150 kW (204 CV) e 310 Nm di coppia, con batteria da 77 kWh. Queste le prestazioni: velocità massima di 160 km/h e 0 – 100 km/h in 8,5 secondi, mentre la capacità di traino con rimorchio frenato arriva a 1.000 kg. La ricarica supporta sorgenti in corrente continua fino a 125 kW di potenza. Quanto basta per immagazzinare energia sufficiente per 320 km in circa mezz’ora. Il sistema di ricarica domestico propone invece diversi modelli di wallbox tutti da 11 kW.

Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre