Nuova Mercedes CLA, Nissan Leaf, Mazda 3 Mild Hybrid e Opel Zafira Life – RED300 n°17

14 gennaio 2019 - 14:01

Nuova Mercedes CLA, una CLS in miniatura

Il CES di Las Vegas ha tenuto a battesimo la nuova Mercedes CLA. Cresce sia in lunghezza sia in larghezza, per un phisique du rôle che ricorda molto quello della sorellona CLS. Sotto sotto c’è la meccanica della Classe A, arricchita da sospensioni posteriori Multilink e barre stabilizzatrici più grandi. Attesa per maggio su strada, porta in dote comandi vocali MBUX ancora più intelligenti, in grado di rispondere anche a domande complesse, come ad esempio calcoli matematici.
Elettrica ancora più interessante

Nello show elettronico di Las Vegas ha debuttato anche la Nissan Leaf e+, con pacco batterie portato a 62 kW contro i 40 della normale. Ciò significa oltre 380 km di autonomia secondo il ciclo WLTP e una potenza del motore elettrico pari a 160 kW, ovvero 217 cv. Con un tempo di ricarica uguale a quello della Leaf normodotata, grazie al nuovo sistema Quick Charging da 70 kW. La Leaf e+ è una versione in edizione limitata già ordinabile ad un prezzo di 49.150 euro.
La Mazda 3 è anche mild hybrid

La nuova Mazda 3 sarà disponibile anche in versione mild hybrid: al 2 litri benzina da 122 cv si aggiunge infatti un motore elettrico da 24V il cui compito è quello sia di recuperare l’energia cinetica generata in frenata e immagazzinarla nelle batterie al litio, sia di aiutare il termico nello spunto da fermo. Fra le tante tecnologie anche il sistema di disattivazione dei cilindri. Omologata come ibrida a tutti gli effetti, la Mazda 3 mild hybrid parte da un listino di 23.200 euro.
Più tecnologia per la 500X

La Fiat 500X Cross Mirror è un allestimento della crossover torinese dedicato a chi subisce il fascino della tecnologia. Se da fuori arrivano cerchi da 17” bicolore, particolari satinati e proiettori full LED, in plancia troneggia il sistema uconnect con schermo touch da 7 pollici: oltre all’interfaccia Bluetooth con vivavoce, lo streaming audio, il lettore di SMS e il riconoscimento vocale, non manca la connettività Android Auto ed Apple CarPlay. Della partita anche i servizi Mopar Connect, dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo.
Opel Zafira diventa Life

Opel Zafira cambia vita e diventa Life, dicendo addio alle forme da monovolume per abbracciare spazi e geometrie da veicolo commerciale, porte scorrevoli laterali incluse. Costruita sulla stessa base di Citroën Spacetourer, Peugeot Traveller e Toyota Pro-Ace è disponibile in tre lunghezze e può contenere fino a nove passeggeri e 4.500 litri di bagagli. Nel 2021 arriverà anche la versione con motore elettrico.
Seat, un 2018 da incorniciare

Record storico per le vendite di Seat: con 517.600 unità nel 2018, la Casa spagnola ha fatto segnare un +10,5% rispetto all’anno precedente. Risultato raggiunto grazie soprattutto alle ottime performance di Arona, con 98.900 unità, Leon, la più venduta con 158.300 pezzi, Ibiza e Ateca. Buoni risultati anche per il brand Cupra, che con 14.300 unità fa segnare una crescita del 40% rispetto al 2017.
Suzuki Moto fa festa

La divisione moto di Suzuki festeggia una crescita a doppia cifra nel 2018, con le vendite che registrano un +17,7%. Merito soprattutto di alcuni pilastri della gamma di Hamamatsu, dalla V-Strom 650 alla GSX-S 750, passando per il Burgman 400. Successi destinati ad aumentare, secondo la Casa, con l’arrivo della Katana, attesa in concessionaria nel corso dell’anno.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

RED300 ep. 24, la nuova Tesla Model Y

RED300 ep. 23, la nuova Peugeot 208 e le concept di Ginevra

RED300 ep. 22 – BMW X3 M e X4 M, Seat Arona a metano e i prezzi della DS3 Crossback