I migliori caschi racing

Per chi intende la moto in maniera sportiva, la scelta del casco è fondamentale: dev’essere confortevole, protettivo e… venduto al giusto prezzo. Ecco la lista dei migliori caschi racing.

AGV Pista GP R Carbon– a partire da 1.200 euro

migliori-caschi-racing-008

AGV (marchio appartenente al gruppo Dainese), da tantissimi anni sponsor del Vale nazionale, propone diversi caschi sportivi. Il top di gamma si chiama Pista GP R Carbon e per l’azienda veneta rappresenta lo stato dell’arte per la guida tra i cordoli. Ha una calotta in carbonio, affusolata e aerodinamicamente efficiente, grazie ai tanti studi effettuati in galleria del vento.

Da questi è nato uno spoiler “Biplano”, che dovrebbe garantire elevata stabilità alle alte velocità, mentre al comfort ci pensano gli interni addirittura coperti da brevetto e la ventilazione Integrated Ventilation System (IVS) ad alta efficienza. In più, il Pista GP R è il primo casco a offrire di serie un sistema d’idratazione integrato, composto da una serie di canali e da una valvola situata all’interno della mentoniera. Anche la visiera è stata oggetto di studi approfonditi e adotta un sistema di chiusura brevettato. Il prezzo non è affatto popolare, ma la qualità AGV è indiscutibile.

AGV Pista GP R Carbon– a partire da 1.200 euro

Arai RX-7V – a partire da 899 euro

Caberg Avalon – a partire da 149,99 euro

Caberg Drift Evo – a partire da 279,99 euro

HJC RPHA 11 – 399,90 euro

LS2 FF323 Arrow C Evo – a partire da 399 euro

Premier Dragon Evo – a partire da 289 euro

Scorpion EXO-R1 Air – a partire da 369,90 euro

Schuberth SR2 – a partire da 669 euro

Shark Race-R PRO GP – 1.000 euro

Shoei X-Spirit III – a partire da 699 euro

Shoei NXR2 – prezzi da definire

X-Lite X-803 – a partire da 460 euro