I migliori caschi racing

Per chi intende la moto in maniera sportiva, la scelta del casco è fondamentale: dev’essere confortevole, protettivo e… venduto al giusto prezzo. Ecco la lista dei migliori caschi racing.

HJC RPHA 11 – 399,90 euro

L’azienda coreana HJC è da molti anni partner di Dorna. A catalogo hanno caschi di tutti i generi e il più sportivo si chiama RPHA 11. Ha un guscio in fibra tri-composita ed è studiato per essere aerodinamico. Gli interni sono realizzati in un materiale brevettato chiamato MultiCool, antibatterico, traspirante e capace di asciugarsi molto rapidamente. Negli interni sono ricavate le scanalature per gli occhiali e la visiera ha un sistema di sgancio rapido, oltre a bloccarsi con un meccanismo a doppio bloccaggio. Pesa 1.300 grammi ed è venduto a un prezzo molto concorrenziale (occhio alle colorazioni replica: il prezzo arriva fino a 599,90 euro).

AGV Pista GP R Carbon– a partire da 1.200 euro

Arai RX-7V – a partire da 899 euro

Caberg Avalon – a partire da 149,99 euro

Caberg Drift Evo – a partire da 279,99 euro

HJC RPHA 11 – 399,90 euro

LS2 FF323 Arrow C Evo – a partire da 399 euro

Premier Dragon Evo – a partire da 289 euro

Scorpion EXO-R1 Air – a partire da 369,90 euro

Schuberth SR2 – a partire da 669 euro

Shark Race-R PRO GP – 1.000 euro

Shoei X-Spirit III – a partire da 699 euro

Shoei NXR2 – prezzi da definire

X-Lite X-803 – a partire da 460 euro