I migliori caschi racing

Per chi intende la moto in maniera sportiva, la scelta del casco è fondamentale: dev’essere confortevole, protettivo e… venduto al giusto prezzo. Ecco la lista dei migliori caschi racing.

Scorpion EXO-R1 Air – a partire da 369,90 euro

All’EICMA 2018 Scorpion ha presentato EXO R1 Air, un nuovo casco integrale dedicato agli amanti della velocità. La calotta esterna, disponibile in tre misure, è realizzata in un materiale brevettato chiamato Ultra-TCT, una fibra che l’azienda dichiara essere in grado di offrire un alto livello di protezione per la sua capacità di deformarsi progressivamente. Testata in galleria del vento, la calotta ha una forma aerodinamica.

Gli interni sono in schiuma sagomata e sono rivestiti in un tessuto chiamato KwikWick III, fresco, anallergico, antibatterico e capace di una traspirazione rapida. Presente anche il sistema Air Fit, per gonfiare e sgonfiare i cuscini interni. La visiera ha un meccanismo di blocco centrale e offre una visione verticale ottimizzata, oltre a bloccarsi in posizione lievemente aperta per far passare un piccolo refolo d’aria. Il peso si attesta sui 1.280 grammi, la garanzia vale per 5 anni ed è certificato FIM, per essere utilizzato anche in MotoGP.

AGV Pista GP R Carbon– a partire da 1.200 euro

Arai RX-7V – a partire da 899 euro

Caberg Avalon – a partire da 149,99 euro

Caberg Drift Evo – a partire da 279,99 euro

HJC RPHA 11 – 399,90 euro

LS2 FF323 Arrow C Evo – a partire da 399 euro

Premier Dragon Evo – a partire da 289 euro

Scorpion EXO-R1 Air – a partire da 369,90 euro

Schuberth SR2 – a partire da 669 euro

Shark Race-R PRO GP – 1.000 euro

Shoei X-Spirit III – a partire da 699 euro

Shoei NXR2 – prezzi da definire

X-Lite X-803 – a partire da 460 euro