Scooter 2020 ecco quelli da tenere d’occhio (elettrici e non)

Lontani i tempi in cui di nuovi scooter ne arrivavano cento all’anno le novità per il 2020 non sono così numerose ma va anche detto che la creatività non manca di sicuro. E il palcoscenico si sta sempre più dividendo tra trazione elettrica e tradizionale. Se avete intenzione di comprarne uno (anche a tre ruote) ecco quelli su cui puntare il mirino secondo RED

SYM Maxsym TL – Termico

SYM Maxsym TL Blu 3/4 anteriore fondo biancoTanta tecnologia e un’anima da motocicletta per il nuovo sportivo SYM. Il Maxsym TL promette infatti grandi performance e offre un equipaggiamento ricco. Il motore è un bicilindrico in linea da 465 cc, otto valvole, con frizione automatica, e la scheda tecnica dice che è capace di 30 kW a 6.750 giri e 42,5 Nm a 6.250 giri.

Alloggiato in un telaio a traliccio in acciaio con forcellone in alluminio e sospensione multi-link, dotata di ammortizzatore laterale, concorre a una ottimale distribuzione dei pesi di 50/50 sulle due ruote. Per favorire la maneggevolezza, l’interasse è stato contenuto in 1.543 mm. Le ruote sono da 15”, con cerchi in lega e pneumatici Maxxis Supermaxx S3, caratterizzati da una nuova mescola super performante. Completano il pacchetto uno schermo TFC da 4,5″ a colori, tecnologia Keyless, presa USB e impianto luci full-LED.