Scooter 2020 ecco quelli da tenere d’occhio (elettrici e non)

Lontani i tempi in cui di nuovi scooter ne arrivavano cento all’anno le novità per il 2020 non sono così numerose ma va anche detto che la creatività non manca di sicuro. E il palcoscenico si sta sempre più dividendo tra trazione elettrica e tradizionale. Se avete intenzione di comprarne uno (anche a tre ruote) ecco quelli su cui puntare il mirino secondo RED

Qooder QV3 – Elettrico

Qooder QVe tre ruote elettrico bianco Qooder è un marchio svizzero è specializzato tutto ciò che abbia più di due ruote. I suoi tre e quattro ruote basculanti, sono tutti dotati del dispositivo HTS elettronico, che segna un’evoluzione del sistema di basculamento delle sospensioni aggiungendo la possibilità di bloccarle attraverso un semplice tasto durante le fermate o le soste, per evitare di poggiare i piedi a terra.

Fra le sei novità che calcheranno l’asfalto nel 2020, quella che a noi piace di più è quella elettrica a tre ruote QVe. Il suo motore elettrico, realizzato dalla californiana Zero Motorcycles, ha 46 CV/34 kW, autonomia di 110 km e batteria da 7,2 kWh che si ricarica in 5,5 ore. Le ruote anteriori sono da 14”, quella posteriore da 15”, è dotato di retromarcia, frenata rigenerativa e si guida con la patente dell’auto.