Cabrio e spider, ecco le auto migliori per guidare capelli al vento

Che sia con capote in tela o rigida, le auto cabrio hanno sempre fatto gola a molti, in particolar modo d’estate.

Mazda MX-5

Mazda MX-5 2021

Semplicemente, la roadster più venduta della storia: nata nel 1989 è giunta alla quarta generazione. Lunga 3,92 metri e forte di un baricentro particolarmente basso – caratteristica alla quale contribuisce la realizzazione in alluminio di cofano motore, baule e rinforzi dei paraurti – la Miata (come viene chiamata negli USA) ha a disposizione uno Skyactiv-G nelle cilindrate 1.5 e 2.0 litri, rispettivamente da 132 e 184 CV. Al peso contenuto (vicino ai 1.100 kg) si accompagnano un interasse più corto rispetto al passato, una ripartizione delle masse 50/50 tra avantreno e retrotreno e una superiore rigidità torsionale. Trazione posteriore e cambio manuale 6 marce. In base all’allestimento scelto, Mazda MX-5 vede il listino partire da 31.80 euro per la versione entry-level, che salgono a 37.950 euro se si sceglie la versione RF Sport.