Cabrio e spider, ecco le auto migliori per guidare capelli al vento

17 giugno 2019 - 10:30

Semplicemente, la roadster più venduta della storia. Lunga 3,92 metri e forte di un baricentro particolarmente basso – caratteristica alla quale contribuisce la realizzazione in alluminio di cofano motore, baule e rinforzi dei paraurti – la Miata (come viene chiamata negli USA) ha nel 4 cilindri 1.5 aspirato Skyactiv-G a iniezione diretta della benzina, in grado d’erogare 132 cv e 150 Nm, il propulsore ideale. Scatta da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e percorre mediamente 16,7 km/l. Al peso contenuto (975 kg) si accompagnano un interasse più corto di 1,5 cm rispetto al passato, una ripartizione delle masse 50/50 tra avantreno e retrotreno e una superiore rigidità torsionale. Trazione posteriore e cambio manuale a 6 marce. Mazda MX-5 1.5 Skyactiv-G vede il listino partire da 28.550 euro, che salgono a 36.350 se si sceglie la versione RF, con tetto rigido, e motore 2 litri da 184 CV, in allestimento top di gamma.

Alfa Romeo 4C Spider

Audi A5 Cabriolet

Audi R8 Spider

Audi TT Roadster

BMW Serie 4 Cabrio

BMW Serie 8 Cabrio

BMW Z4

DS3 Cabrio

Ferrari 488 Spider

Fiat 124 Spider

Ford Mustang Convertible

Lamborghini Huracan e Aventador Spider

Lotus Elise

Mercedes-Benz SLC

Mercedes-Benz Classe C e Classe E Cabrio

Mercedes-Benz Classe S Cabrio e GT Spider

Mini Cabrio

Porsche 718 Boxster

Porsche 911 Cabrio

Smart Fortwo Cabrio

Land Rover Range Rover Evoque

Commenta per primo