Mercato moto: aprile positivo per tutti

Il mercato delle due ruote continua a essere in positivo sia rispetto al 2021 (31.600 veicoli registrati contro 860), sia rispetto al 2019 (+10,4%), anno non turbato dalla pandemia e con valori già in crescita.

“Il mercato di aprile, anche se confrontato con il 2019, conferma la capacità del settore di soddisfare esigenze di mobilità che la pandemia non ha cancellato, ma solo modificato. In questo senso le due ruote e le moto più vendute tra cui sono protagoniste le novità moto 2021 interpretano anche i primi segnali positivi che vengono dagli indicatori macroeconomici – dichiara Paolo Magri, Presidente di Confindustria ANCMA, commentando i dati del mese di aprile – Il segno positivo del settore, tuttavia, non è scontato ma frutto di un impegno costante, perché le nostre aziende si devono quotidianamente confrontare con le difficoltà di un mercato ancora instabile e con problemi e costi di approvvigionamento, generati dalle dinamiche internazionali della logistica. I prossimi mesi saranno cruciali per un mercato stagionale come il nostro e ci diranno se la tenuta del settore potrà trasformarsi in crescita”.

Il mercato di aprile

Per tutto il mese di aprile 2020 i negozi di moto sono rimasti chiusi: per questo motivo l’associazione fornisce i soli valori assoluti del 2021 senza indicazioni percentuali. Nel quarto mese dell’anno il mercato complessivo (ciclomotori + immatricolato) ammonta a 31.638 unità. I ciclomotori totalizzano 1.579 veicoli venduti, mentre scooter e moto hanno targato rispettivamente 15.224 e 14.835 mezzi. Il confronto con lo stesso mese 2019 evidenzia infine una crescita complessiva del 10,4%.

Il primo quadrimestre

Nei primi quattro mesi dell’anno ciclomotori, scooter e moto immettono sul mercato 96.182 mezzi. Nel dettaglio, i ciclomotori totalizzano 5.506 unità, gli scooter 48.843 e le moto 41.833. Rispetto ai primi quattro mesi del 2019 il mercato cresce del 10,2%.

Mercato elettrico

L’elettrico chiude il mese di aprile con 755 veicoli venduti e il quadrimestre con 2.798 mezzi. Anche in questo ambito del mercato, il confronto con il 2019 segna una crescita complessiva di tutti i segmenti pari al 123,6%.

Se volete approfondire cliccate sul nome del modello per accedere alla prova su strada

Top 20 moto

Rank Marca Modello Gen-Apr 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 2.258
2 BMW R 1250 GS  1.838
3 HONDA Africa Twin 1.303
4 BMW R 1250 GS Adventure 1.229
5 YAMAHA  Tracer 700 1.019
6 DUCATI Multistrada V4/S 864
7 YAMAHA Tenere 700 775
8 MOTO GUZZI V7 713
9 DUCATI Scrambler 800 678
10 YAMAHA MT-07 644
11 KEEWAY RKF 125 604
12 KAWASAKI Z 900 595
13 FANTIC MOTOR 125 CC Enduro/Motard 582
14 SUZUKI V-Strom 650 573
15 YAMAHA MT-09 565
16 MOTO GUZZI V85 TT 551
17 KAWASAKI Versys 650 521
18 BENELLI BN 125 506
19 HONDA CB 650 R 500
20 HONDA CB 500 X 497

Top 20 scooter

Rank Marca Modello Gen-Apr 2021
1 HONDA ITALIA SH 125 4.080
2 PIAGGIO 3W-Delivery 3.805
3 HONDA ITALIA SH 350 3.494
4 HONDA ITALIA SH 150 3.321
5 PIAGGIO Beverly 300 ABS 2.555
6 HONDA X-ADV 750 2.543
7 HONDA Forza 350/300 2.097
8 KYMCO Agility 125 R16 2.039
9 PIAGGIO Liberty 125 ABS 1.964
10 YAMAHA XMax 300 1.871
11 YAMAHA TMax 1.746
12 KYMCO People S 125 1.122
13 HONDA Forza 750 1.038
14 PIAGGIO Vespa GTS 300 987
15 PIAGGIO Vespa Primavera 125 802
16 KYMCO People S 150 794
17 PIAGGIO Medley 125 762
18 PIAGGIO Beverly 350 743
19 SYM Symphony 125 S 719
20 KYMCO Agility 300I R16 616