Mercato moto, la crescita continua anche a maggio

Le due ruote sono un simbolo della mobilità post Covid: passione, desiderio di libertà e una nuova domanda di soluzioni per gli spostamenti individuali, soprattutto in ambito urbano, spingono il mercato a + 26,6% sul 2019 e + 42,73% sul 2020.

Malgrado permangano le incertezze sul fronte economico e alcuni problemi nell’approvvigionamento di nuovi modelli EURO 5, la voglia di due ruote degli italiani trasmette fiducia al comparto ed esprime un forte desiderio di ripartenza, anche in previsione dello svolgimento di EICMA. Come conseguenza, le immatricolazioni di ciclomotori, scooter e moto sono cresciute anche a maggio e con un significativo confronto con il 2019 (anno pre-Covid), fanno segnare + 26,6% (+ 42,73% sul 2020).

Il mercato di maggio

Nel mese di maggio sono stati immessi sul mercato complessivamente 38.553 veicoli fra ciclomotori e immatricolato (+42,73% sul 2020). Il solo mercato dei ciclomotori totalizza 1.940 veicoli venduti, pari a un + 45,21% sullo stesso mese dello scorso anno, mentre scooter e moto registrano rispettivamente 20.526 (+41,41%) e 16.087 (+ 44,15%) veicoli immatricolati. Dal confronto con lo stesso mese del 2019 emerge invece una crescita complessiva del 26,6%.

Da gennaio a maggio

Nei primi cinque mesi dell’anno ciclomotori, scooter e moto segnano un aumento complessivo dell’84,1% pari a 134.770 mezzi targati. In particolare i ciclomotori raggiungono quota 7.445 (+38,49%), gli scooter 69.392 (+89,56%) e le moto 57.933 (+85,55%). Rispetto al primo trimestre del 2019 si registra un complessivo aumento del mercato del 14,5%.

Mercato elettrico

L’elettrico chiude il mese di maggio con 894 veicoli venduti, pari a un calo del 6,97% imputabile agli effetti distorsivi di alcune commesse legate alla sharing mobility. Resta tuttavia in positivo il progressivo annuo con 3.694 mezzi e una crescita del 13,35% rispetto al 2020: i ciclomotori segnano -12,50% (1.533 veicoli venduti), gli scooter +36,01% (1.915 immatricolazioni) e le moto +148,48% (246 unità vendute. Anche in questo ambito del mercato, il confronto con il 2019 segna una crescita complessiva di tutti i segmenti pari al 118,5%.

Top 20 moto

(Cliccare per andare alla prova o all’analisi del modello)

Rank Marca Modello Gen-Mag 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 3.200
2 BMW R 1250 GS  2.317
3 HONDA Africa Twin 1.697
4 BMW R 1250 GS Adventure 1.521
5 YAMAHA  Tracer 700 1.330
6 DUCATI Multistrada V4/S 1.218
7 YAMAHA Tenere 700 1.164
8 DUCATI Scrambler 800 967
9 MOTO GUZZI V7 960
10 YAMAHA MT-07 954
11 KEEWAY RKF 125 845
12 YAMAHA MT-09 840
13 BENELLI Leoncino 500 / Trail 818
14 SUZUKI V-Strom 650 811
15 HONDA NC 750 X 805
16 FANTIC MOTOR 125 CC Enduro/Motard 783
17 MOTO GUZZI V85 TT  779
18 KAWASAKI Z 900 751
19 HONDA CB 650 R 728
20 BENELLI BN 125 722

Top 20 scooter

(Cliccare per andare alla prova o all’analisi del modello)

Rank Marca Modello Gen-Mag 2021
1 HONDA ITALIA SH 125 5.790
2 HONDA ITALIA SH 350 5.422
3 HONDA ITALIA SH 150 4.708
4 PIAGGIO 3W-Delivery 3.805
5 HONDA X-ADV 750 3.612
6 PIAGGIO Beverly 300 ABS 3.302
7 KYMCO Agility 125 R16 3.039
8 PIAGGIO Liberty 125 ABS 2.915
9 YAMAHA XMax 300 2.805
10 HONDA Forza 350/300 2.715
11 YAMAHA TMax 2.456
12 KYMCO People S 125 1.590
13 PIAGGIO Vespa GTS 300 1.563
14 HONDA Forza 750 1.279
15 SYM Symphony 125 S 1.243
16 PIAGGIO Vespa Primavera 125 1.235
17 PIAGGIO Medley 125 1.202
18 KYMCO People S 150 1.179
19 KYMCO Agility 300I R16 916
20 PIAGGIO Beverly 350 851