Mercato moto di luglio, avanti tutta! Benelli TRK 502 è sempre al top

Il mercato interno di ciclomotori, scooter e moto non interrompe la serie positiva e anche a luglio fa segnare un aumento. I numeri delle immatricolazioni del mese testimoniano una crescita complessiva del 9,4% su un più significativo e opportuno confronto con il 2019.

Brave le Case a proporre un’offerta in grado di rispondere alla domanda, rafforzando lo sviluppo di segmenti intermedi e creando anche nuovi motociclisti. Ma è grazie alla inesauribile voglia di vivere la passione a due ruote, che il mercato continua a godere di buona salute.
Se il confronto con i numeri dello stesso mese del 2020 (-12%), anno contraddistinto da instabilità e forti rimbalzi nelle vendite, è negativo, a far sorridere è il più significativo paragone con il 2019. Rispetto a luglio di due anni fa, il mercato fa infatti segnare un + 9.4 %, dato che gli operatori interpretano come segnale di un progressivo ritorno alla normalità.

Il mercato di luglio

Entrando nel vivo dei numeri, durante il mese di luglio sono stati immessi sul mercato complessivamente (ciclomotori + immatricolato) 35.322 veicoli (-12 %). Il mercato dei ciclomotori totalizza 2.368 veicoli venduti, pari a un calo del 27,2 % sullo stesso mese del 2020, mentre scooter e moto registrano rispettivamente 18.745 (-13,95 %) e 14.209 (-5,95 %) veicoli immatricolati. Come anticipato, dal confronto con lo stesso mese del 2019 emerge invece una crescita complessiva del 9,4 %.

Da gennaio a luglio

Nei primi sette mesi dell’anno ciclomotori, scooter e moto segnano un aumento complessivo del 36,5 % pari a 211.760 mezzi targati. In particolare i ciclomotori raggiungono quota 12.178 (+8,96 %), gli scooter 110.806 (+37,4 %) e le moto 88.776 (+40,43 %). Rispetto ai primi sette mesi del 2019 si registra un complessivo aumento del mercato del 17,1 %.

Mercato elettrico

L’elettrico chiude il mese di luglio con 1.214 veicoli venduti, pari a una crescita del 57 %. Positivo anche il progressivo annuo con 6.338 mezzi e una crescita del 34,51 %. Anche in questo ambito del mercato, il confronto con il 2019 segna una crescita complessiva pari al 127,1 %.

Top 20 moto

(Cliccare per andare alla prova o all’analisi del modello)

Rank Marca Modello Gen-Lug 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 4.729
2 BMW R 1250 GS  3.244
3 YAMAHA Tracer 900 2.340
4 HONDA Africa Twin 2.264
5 BMW R 1250 GS Adventure 2.040
6 DUCATI Multistrada V4/S 1.939
7 YAMAHA Tracer 700 1.752
8 YAMAHA Tenere 700 1.709
9 HONDA NC 750 X 1.632
10 MOTO GUZZI V7 1.574
11 KEEWAY RKF 125 1.559
12 YAMAHA MT-07 1.459
13 BENELLI Leoncino 500 / Trail 1.450
14 DUCATI Scrambler 800 1.365
15 SUZUKI V-Strom 650 1.273
16 FANTIC MOTOR 125 CC Enduro/Motard 1.216
17 BENELLI BN 125 1.193
18 YAMAHA MT-09 1.185
19 MOTO GUZZI V85 TT 1.178
20 HONDA CB 500 X 1.099

Top 20 scooter

(Cliccare per andare alla prova o all’analisi del modello)

Rank Marca Modello Gen-Lug 2021
1 HONDA ITALIA SH 125 9.804
2 HONDA ITALIA SH 350 8.639
3 HONDA ITALIA SH 150 7.740
4 KYMCO Agility 125 R16 5.301
5 PIAGGIO Beverly 300 ABS 5.115
6 PIAGGIO Liberty 125 ABS 5.100
7 HONDA X-ADV 750 4.473
8 YAMAHA XMax 300 4.006
9 PIAGGIO 3W-Delivery 3.817
10 YAMAHA TMax 3.675
11 HONDA Forza 350/300 3.301
12 PIAGGIO Vespa GTS 300 2.661
13 SYM Symphony 125 2.469
14 KYMCO People S 125 2.385
15 PIAGGIO Medley 125 2.166
16 PIAGGIO Vespa Primavera 125 2.161
17 PIAGGIO Beverly 400 HPE 1.787
18 KYMCO People S 150 1.655
19 HONDA Forza 750 1.615
20 KYMCO Agility 300I R16 1.517