Le migliori bici Gravel per pedalare su ogni terreno

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite.

Niner RLT 9 RDO

Niner RLT 9 RDOIl nome parla chiaro: RLT è l’acronimo di Road Less Traveled… Questa bici gravel è proposta nei tre materiali, alluminio, acciaio e, ultimo arrivato, fibra di carbonio. Quest’ultima versione presenta diverse innovazioni come assenza del ponticello sui pendenti, foderi orizzontali più corti, scatola movimento più bassa e tubo orizzontale più sloping per consentire maggior sbraccio al reggisella (e conseguente assorbimento), tutto finalizzato a spingere sulle performance. Il passaggio cavi è completamente interno, il reggisella è da 27,5 mm, i freni a disco sono flat mount con rotore da 140 mm al posteriore. Sebbene la RLT 9 RDO nasca per essere soprattutto una bici molto veloce, gli attacchi per i portapacchi e i parafanghi lasciano intendere che la si possa anche caricare per partire per un’Avventura con la “a” maiuscola.

3T GT Scott
Basso Ibis Specialized
Bergamont Lapierre Surly
Bianchi Look Titici
BMC Niner T°Red
Cannondale Norco Trek
Canyon Open Wilier
Carrera Pinarello
Cinelli Ridley
Ferremi Ritchey
Giant Salsa
Gios Santa Cruz