Le migliori bici Gravel per pedalare su ogni terreno

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite.

T°Red Camobeast

T°Red Camobeast

Acciao o titanio. Trasmissione tradizionale o cinghia e cambio interno al mozzo. Per le sue Bici Gravel La factory italiana lascia ampia scelta di personalizzazione, come peraltro accade anche con le altre sue bici. Il maggior punto di forza della Camobeast è la grande versatilità, che ne fa una bici veloce su strada, agile sullo sterrato e performante e stabile anche in fuoristrada, grazie alla geometria “MultiRoad”, al carro posteriore con wishbone sui foderi obliqui, alle saldature differenziate in funzione della posizione (TIG e fillet brazing). Nella realizzazione di ciascun telaio (ovviamente su misura), nei parametri di progettazione sono inclusi valori qualitativi e di postura che non hanno a che fare con la misure o con gli angoli, ma con il modo in cui la bici deve adattarsi a chi la guida.

3T GT Scott
Basso Ibis Specialized
Bergamont Lapierre Surly
Bianchi Look Titici
BMC Niner T°Red
Cannondale Norco Trek
Canyon Open Wilier
Carrera Pinarello
Cinelli Ridley
Ferremi Ritchey
Giant Salsa
Gios Santa Cruz