Le migliori bici Gravel per pedalare su ogni terreno

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite.

Trek Checkpoint SL 5

Trek Checkpoint SL 5Nasce la prima Trek specifica per il Gravel. Sfrutta la tecnologia Isospeed, soluzione che svincola il tubo verticale dai foderi per assorbire le vibrazioni trasmesse dal terreno, e adotta i forcellini Stranglehold a scorrimento orizzontale, che permettono il montaggio single speed e la personalizzazione dell’interasse. Declinata nelle due versioni con telaio in fibra di carbonio OCLV 500 (la top SL 5 costa 3.079 euro e il kit telaio 2.049 euro) o alluminio serie Alpha 200 (ALR 5, 1.899 euro) ha pinze freno flatmount, perni passanti da 12 mm, protezione Carbon Armour per il down tube e reggisella Ride Tuned.Il montaggio è Shimano 105 (guarnitura 50/34 e cassetta 11-34) con passaggio cavi interno. I cerchi Bontrager TLR (tubeless ready) possono ospitare gomme da 45c, mentre i numerosi supporti su telaio e forcella permettono di montare parafanghi, 3 porta borraccia e portapacchi per farne una perfetta bicicletta da viaggio.

3T GT Scott
Basso Ibis Specialized
Bergamont Lapierre Surly
Bianchi Look Titici
BMC Niner T°Red
Cannondale Norco Trek
Canyon Open Wilier
Carrera Pinarello
Cinelli Ridley
Ferremi Ritchey
Giant Salsa
Gios Santa Cruz