Le migliori bici Gravel per pedalare su ogni terreno

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite.

Cannondale Slate

Cannondale Slate

Si distingue per la presenza della forcella ammortizzata e per il diametro delle ruote: monta infatti una versione della monobraccio Lefty realizzata ad-hoc, chiamata Oliver, con 30 mm di escursione. Le ruote di questa bici gravel sono invece da 27,5″ e possono calzare pneumatici che possono arrivare a 42 mm; nello specifico la scelta è caduta sui WTB Resolute tubeless. Il telaio è lo SmartForm C1 Premium Alloy e la geometria è studiata per fare della Slate una buona arma da asfalto e una divertente bici off-road. Due le versioni disponibili, Slate Force 1 (3.499 euro) e Slate Apex 1 (2.899 euro), entrambe montata SRAM monocorona da 44 con cassetta 11-42, con freni a disco idraulici e possibilità di montare il gruppo elettronico Shimano Di2. Se volete sapere cosa ne pensiamo leggete la nostra prova.

3T GT Scott
Basso Ibis Specialized
Bergamont Lapierre Surly
Bianchi Look Titici
BMC Niner T°Red
Cannondale Norco Trek
Canyon Open Wilier
Carrera Pinarello
Cinelli Ridley
Ferremi Ritchey
Giant Salsa
Gios Santa Cruz